igor de marchi

Abito a Vittorio Veneto, dove sono nato nel '71.

Dopo gli studi in Lettere Moderne ho scelto la professione di artigiano, che ho svolto fino al 2016, quando ho deciso che era abbastanza.

Nel frattempo ho pubblicato due libri di poesie: Darwiniana (Amos Edizioni, 2015) e Resoconto su reddito e salute (Nuova Dimensione, 2003).  Alcune poesie sono state tradotte in spagnolo e inglese.

Con Sebastiano Gatto e Giovanni Turra ho creato nel 2017 la collana A27 poesia per Amos Edizioni.

Il varco (Unicopli, 2019) è il mio primo romanzo.

Antibiosi (2021) è invece l'ultima raccolta di poesie.

La mia e-mail è tropico.fantasma@gmail.com

Non mi trovate in Facebook né in altri social.