Il consumatore infelice (The unhappy consumer)

Il consumatore infelice ha occhi grandi, ciglia lunghe, un portamento adeguato, corre veloce verso i suoi obiettivi per poi scoprire, una volta raggiunti, che sono obiettivi di altri. La terra lì è soffice, è un invito.

Vuole vedere le Galapagos per un contatto autentico e primordiale con la Natura e per farlo prende tre aerei e una nave, quando dietro casa ha un bosco che non conosce.

Pensa che leggere sia noioso, poi scrive poesie sull'amore, il senso della vita, sullo scempio della caccia alle balene.




Il consumatore infelice ha un blog, in cui raccoglie la testimonianza, variabile e saltuaria, dello spaesamento in cui vive e scrive.



12 visualizzazioni

© 2020 - by Mustikka Pirakka created with Wix.com